BENVENUTI SU ITINERARI DI GUSTO

venerdì 3 giugno 2011

Canestrini di pasta frolla con crema di mascarpone al sapore di pistacchio e fragoline

La ricetta che propongo oggi, benché laboriosa, non è di difficile realizzazione. Il risultato è un dolce veramente buono sia a vedersi (farete un'ottima figura con i vostri ospiti) che per il suo gusto. E allora godetevi questa deliziosa ricetta dei canestrini di pasta frolla con crema di mascarpone al pistacchio e fragoline.  Riporto di seguito la ricetta.

INGREDIENTI (PER 8-10  CANESTRINI DI MEDIE DIMENSIONI)
Per la frolla:
200 g. di farina di tipo 00,
150 g. di burro,
100 g. di zucchero,
1 uovo,
mezza bustina di lievito.

Per la crema:
350 g. di mascarpone,
2 tuorli,
80 g. di zucchero,
1 tazzina di latte.

Per decorare:
Una vaschetta di fragoline di bosco (150 g. circa).

PREPARAZIONE

1. Iniziamo preparando una buona pasta frolla: impastiamo velocemente la farina, il burro ammorbidito (a temperatura ambiente), lo zucchero, l'uovo e la mezza bustina di lievito fino ad ottenere un composto omogeneo. Procediamo  abbastanza velocemente per evitare di bruciare il burro. Avvolgiamo nella pellicola e mettetiamo in frigo a riposare per un'ora.

2. Tascorso il tempo di riposo, prendiamo 8 formine di 4 cm di diametro (al viariare del diametro varia il numero di canestrini che otterremo), le imburriamo e le rivestiamo di pasta frolla. Per evitare che si formi un biscotto rotondo e compatto, e non un canestrino dai bordi più alti, da riempire con la nostra crema, dobbiamo aver cura di mettere nella parte vuota un peso che impedisca alla frolla di "alzarsi" eccessivamente, per es. un sacchettino di carta forno con all'interno del legumi. Formati i canestrini li infornamo per 10 minuti a 180 °C. Lasciamo raffreddare.

3. Prepariamo una crema di mascarpone come segue: montare tuorli e zucchero fino a che diventino bianchi e spumosi; aggiungere il mascarpone e il pistacchio ridotto a polvere e leggermente bagnato con il latte (non eccedere con il latte perché al posto di una crema consistente otterrete un composto eccessivamente liquido). 
Facciamo riposare una mezz'oretta in frigo. Per accorciare i tempi di attesa si potrebbe preparare questa crema mentre lasciamo riposare in frogo la pasta frolla.

4. Riempiamo i canestrini di pasta frolla con la crema di mascarpone al pistacchio.

5. Decoriamo con le fragoline di bosco.

Facciamo riposare un pò in frogo prima di servire. Il dolce è pronto.

Buon appetito!











0 commenti:

Posta un commento